Prof. Giovanni Bollea

Nato a Cigliano nel 1913 Ŕ considerato l'innovatore della neuropsichiatria infantile italiana del dopoguerra:

formatosi a Losanna, Parigi e Londra, Ŕ professore emerito presso l'UniversitÓ "La Sapienza" di Roma, dove tuttora vive e lavora.

Fondatore e direttore dell'Istituto di neuropsichiatria infantile di via dei Sabelli, primo presidente della societÓ italiana di neuropsichiatria infantile (Sinpi), ha inoltre ricoperto i pi¨ prestigiosi incarichi della specialitÓ in campo internazionale.

Promotore di innumerevoli iniziative a favore dell'infazia, Ŕ noto al grande pubblico anche per i suoi interventi televisivi.