Shaolin Tsu Chuan Man Seer Kung Judo Ki Aikido Jiu-Jitsu Kendo Iaido Karate  
Ki Aikido
   

Le Arti

Ki Aikido

A cura del M° MAURO CAPPIO BARAZZONE
con la collaborazione del Maestro AGOSTINO DE ANDREIS C.N. IV Dan

CENNI STORICI

L'AIKIDO, come il JUDO, deriva dal JU JUTSU. Il Fondatore dell'AIKIDO fu O Sensei MORIHEI UESHIBA, che nacque in Giappone, a Tanabe, cittadina facente parte della Prefettura di WAKAYAMA, nel 1880.
Grande appassionato di Arti Marziali UESHIBA frequentò diverse Scuole di JU JUTSU : KITO RYU, JU JUTSU, YAGYU RYU, AIOI RYU, HOZIN RYU, DAITO RYU, JUDO, KENDO e studiò anche l'Arte della Baionetta; inoltre si dedicò anche allo studio della Ginnastica Moderna.
Il suo fisico non possente, pesava infatti in età giovanile circa 50 Chilogrammi per un'altezza di 155 cm., divenne con il tempo e con gli esercizi continui e stressanti molto forte e compatto.
Fino al 1904, girando per le varie Scuole di Arti Marziali, cercò di apprendere dai Maestri che incontrava tutto ciò che poteva e riuscì così a crearsi un bagaglio di esperienze ad altissimo livello. Scoppiata la Guerra con la Russia, andò volontario al fronte da dove tornò nel 1905 per stabilirsi in HOKKAIDO ove operò come Capo Gruppo degli Immigrati.
Ma questa occupazione fu presto abbandonata perché il suo unico interesse erano le Arti Marziali, per cui cominciò a girare in lungo ed in largo il Giappone per cercare dei Maestri di BUDO più bravi di lui, si fermò presso di loro cercando di imparare tutto ciò che sapevano per poi ripartire per cercare altre Scuole ed altri Maestri.
Convinto che l'invincibilità che stava acquisendo fosse dovuta alla sua giovane età e che in età matura qualcuno avrebbe potuto batterlo, decise di operare anche delle ricerche filosofiche presso alcuni Templi ove si fermò a studiare e meditare.
Si ritirò su di una montagna e proseguì la sua vita ascetica fin che giunse a comprendere che le Arti Marziali nulla hanno a che vedere con la forza bruta che abbatte gli avversari, ma che esse sono un equilibrio interiore che nutre lo spirito e lo fortifica e che contribuiscono alla pace nel mondo e producono maturità e benessere.
Decise a questo punto di creare la sua Scuola che chiamò AIKIDO, siamo nel 1925 ed iniziò ad insegnare il suo metodo all'interno della Corte Imperiale, agli allievi della Scuola Navale e, dal 1930, agli Ufficiali della Polizia Militare.
Fino alla fine della Seconda Guerra Mondiale il nome di ciò che O Sensei UESHIBA insegnava era AIKI BUDO; poi dopo fu ufficializzato il nome di AIKIDO e l'insegnamento fu esteso in tutto il Giappone ed anche all'estero.
Oggi l'AIKIDO è molto diffuso in Europa, negli Stati Uniti ed in molti altri paesi del mondo.
O Sensei MORIHEI UESHIBA morì in Giappone nel 1969 ed oggi i suoi insegnamenti sono patrimonio dell'Umanità.
In Italia si svolsero, alla fine degli anni cinquanta, alcuni Stage di AIKIDO di cui, uno dei più importanti, sembra essere stato quello di San Remo (Imperia) del 1959, diretto dal Maestro TADASHI ABE.
Uno dei pionieri del nostro AIKIDO fu il Professor MERGE' che lo imparò presso l'Hombu Dojo dell'AIKIKAI a TOKYO, durante la Seconda Guerra Mondiale, direttamente a O Sensei MORIHEI UESHIBA.
Il Professor MERGE' fece poi dimostrazioni di AIKIDO a ROMA al Dopolavoro Ferroviario, ove si praticavano già altre Arti Marziali Giapponesi.
L'AIKIDO venne successivamente organizzato grazie alla venuta in Italia del Maestro HIROSHI TADA 8° Dan dell'AIKIKAI, allievo diretto di O Sensei MORIHEI UESHIBA ed inviato ufficiale dell'AIKIKAI per l'Europa, nel 1964.

CLASSI KYU, GRADI DAN , COLORE DELLE CINTURE

  • VI KYU ROKKYU - CINTURA BIANCA SHIRO OBI
  • V KYU GOKKYU - CINTURA BIANCA SHIRO OBI
  • IV KYU YONKYU - CINTURA BIANCA SHIRO OBI
  • III KYU SANKYU - CINTURA BIANCA SHIRO OBI
  • II KYU NIKYU - CINTURA BIANCA SHIRO OBI
  • I KYU IKKYU - CINTURA BIANCA SHIRO OBI
  • I DAN SHODAN - CINTURA NERA KRO OBI
  • II DAN NIDAN - CINTURA NERA KRO OBI
  • III DAN SANDAN - CINTURA NERA KRO OBI
  • IV DAN YONDAN - CINTURA NERA KRO OBI
  • V DAN GODAN - CINTURA NERA KRO OBI
  • VI DAN ROKUDAN - CINTURA NERA KRO OBI
  • VII DAN SHICHIDAN - CINTURA NERA KRO OBI
  • VIII DAN HACHIDAN - CINTURA NERA KRO OBI
  • IX DAN KUDAN - CINTURA NERA KRO OBI
  • X DAN JUDAN - CINTURA NERA KRO OBI

Dal I KYU si indossa anche l'HAKAMA.

PROGRAMMA TECNICO DI : KI AIKIDO

  • I KUMI KATA PRESE
  • KATA TE TORI PRESA AD UN POLSO SPECULARE
  • KATA TE KOSA TORI ( AIHANMI ) PRESA INCROCIATA
  • KATA TE TORI RYO TE MOCHI PRESA AD 1 POLSO CON 2 MANI
  • ( KATA TE TORI RYO TE TORI )
  • RYO TE TORI PRESA AD ENTRAMBI I POLSI
  • KATA TORI PRESA ALLA SPALLA CON UNA MANO SPECULARE
  • RYO KATA TORI PRESA AD ENTRAMBE LE SPALLE CON ENTRAMBE LE MANI
  • ERI TORI PRESA AL BAVERO CON UNA MANO SPECULARE
  • MUNE TORI PRESA AL PETTO CON UNA MANO
  • SODE TORI PRESA ALLA MANICA ALL'ALTEZZA DEL GOMITO
  • RYO SODE TORI PRESA AD ENTRAMBE LE MANICHE
  • USHIRO TORI PRESA DA DIETRO CON DUE MANI AL TORACE SUPERIORE
  • USHIRO RYO KATA TORI PRESA DA DIETRO CON 2 MANI ALLE 2 SPALLE
  • USHIRO RYO TE TORI PRESA AI 2 POLSI DA DIETRO
  • ( USHIRO TE KUBI TORI )
  • USHIRO RYO HIJI TORI PRESA AI 2 GOMITI DA DIETRO
  • ( UHIRO HAGAI JIME )
  • USHIRO ERI TORI PRESA AL BAVERO DA DIETRO
  • KATATE USHIRO ERI TORI PRESA AL POLSO ED AL BAVERO DA DIETRO
  • KATATE TORI KUBI SHIME PRESA AL POLSO ED AL BAVERO
  • ( USHIRO TE KUBI TORI KUBI JIME ) DA DIETRO E STRANGOLAMENTO
  • USHIRO KUBI SHIME STRANGOLAMENTO DA DIETRO
  • US HIRO DAKI TSUKI PRESA IN CINTURA DA DIETRO
  • II TSUKI COLPI ED ATTACCHI (CON PARTI DEL CORPO O CON ARMI - TANTO, BOKKEN, JO, TACHI, KENJU )
  • SHO MEN UCHI COLPO FRONTALE DALL'ALTO
  • YOKO MEN UCHI COLPO LATERALE AL COLLO
  • JODAN TSUKI COLPO DIRETTO AL VISO
  • MUNE TSUKI COLPO DIRETTO AL TORACE
  • ( CHUDAN TSUKI )
  • KATA TORI SHO MEN UCHI PRESA ALLA SPALLA E COLPO DALL'ALTO
  • ERI TORI MEN UCHI PRESA AL BAVERO CON COLPO DALL'ALTO
  • SODE TORI MEN UCHI PRESA ALLA MANICA E COLPO DALL'ALTO
  • MAE GERI CALCIO FRONTALE DIRETTO
  • ( IRIMI GERI )
  • YOKO GERI CALCIO LATERALE
  • MAWASHI GERI CALCIO CIRCOLARE
  • ( ASHI DORI GERI )
  • USHIRO GERI CALCIO ALL'INDIETRO
  • HIZA GERI COLPO DI GINOCCHIO
  • III YIN e YANG PRINCIPI
  • OMOTE o IRIMI ( YANG ) POSITIVO, ANTICIPARE
  • URA o TENKAN ( YIN ) NEGATIVO, SEGUIRE