Libera, nata il 25 marzo 1995, è un'associazione di associazioni: raccoglie 700 gruppi nazionali e locali ed ha riferimenti in tutte le regioni d'Italia. I singoli possono aderire all'Associazione in qualità di sostenitori. Elemento unificante è la consapevolezza che per sconfiggere le mafie l'azione repressiva dei corpi dello Stato è necessaria ma non sufficiente. Per dare un carattere permanente agli straordinari successi ottenuti negli ultimi anni dalla magistratura e dalle forze dell'ordine è necessaria un’opera di prevenzione. L’attività nelle scuole e nei quartieri, la creazione di prospettive di lavoro per i giovani ne rappresentano la frontiera più avanzata.