L’OPERATORE VOLONTARIO:
UN AGENTE DI PREVENZIONE

Con il Patrocinio della Cittŕ di Torino

All’interno delle associazioni operanti nel campo del privato sociale, il volontario è da sempre una figura portante. Oltre a essere un importante compagno di lavoro, il volontario è colui che, in prima persona, rappresenta la filosofia di servizio, di gratuità, di solidarietà mettendolo, quindi, in prima linea nell’azione preventiva contro il disagio, l’intolleranza e l’ingiustizia.
Forse, trattando di volontariato più che di prevenzione, occorre parlare di promozione, cioè promozione di valori: ogni volta che ci troviamo di fronte una persona, solamente conoscendola riusciamo a fare prevenzione. Se non si coinvolgono le persone nell’ambito delle istituzioni, del lavoro, del territorio, se la prevenzione non parte da noi stessi, evitando di delegare il compito a qualcun altro, vengono meno le stesse ragioni del volontariato.
Sovente, comunque, il volontariato rischia di cadere nell’improvvisazione, comportando difficoltà per chi presta servizio e disagi per chi ne usufruisce. Perciò, occorre non soltanto un’organizzazione efficace dietro l’attività da svolgere, ma anche una formazione significativa.
L’obiettivo principale del presente corso è quello di dare una prima preparazione per rendere più professionale e, allo stesso tempo, più umano l’operato. Non si mira a fornire delle semplici nozioni ma a trasmettere dei concetti di base rispetto al rapporto interpersonale, al dialogo, al confronto e alla condivisione.


Sabato, 23 marzo 1996

Sabato 13 aprile 1996

Sabato 4 maggio 1996

Sabato 25 maggio 1996

Sabato 15 giugno 1996


Note tecniche

Il corso si svolgerà presso la sede di Superga del Centro Torinese di Solidarietà (Strada alla Funicolare di Superga 47/6, Torino).

Per le iscrizioni telefonare, in orario pomeridiano, ai numeri 437.41.81 - 437.41.35 - 437.38.75 (prefisso 011), chiedendo di Paola Gatti.

Ritorna alla pagina iniziale

Pagina a cura di Massimo Taronna (gspele@arpnet.it)
Ultimo aggiornamento il 15 marzo 1996